Urbino

Polizia scopre serra marijuana

Produceva grosse quantità di marijuana in un terreno nel Senigalliese ed era divenuto il punto di riferimento dello spaccio cittadino, ma gli agenti del Commissariato l'hanno scoperto e arrestato. Il blitz è scattato nei confronti di un 50enne del posto, disoccupato: assieme alle unità cinofile e alla scientifica di Ancona, i poliziotti sono risaliti al luogo dove veniva prodotta in modo industriale la marijuana: i locali erano provvisti di lampade, vari utensili elettrici e prodotti per la coltivazione e produzione di piante di marijuana. Sette kg di droga erano pronti per lo spaccio, ma secondo gli inquirenti si tratta solo dell'ultima partita prodotta dal 50enne che ne avrebbe ricavato circa 70mila euro. L'uomo è rinchiuso nel carcere di Montacuto a disposizione dell'autorità giudiziaria.

ARTICOLI CORRELATI

Altre notizie